Home»Auto sportive»Mercedes-AMG A 35 4Matic, la compatta per la Driving Performance

Mercedes-AMG A 35 4Matic, la compatta per la Driving Performance

0
Condivisi
Pinterest Google+

Mercedes-AMG A 35 4Matic, la compatta per la Driving Performance

La nuova Mercedes-AMG A 35 4 Matic è l’entry level alla gamma Driving Performance del marchio di Affalterbach, naturalmente controllato dalla Stella. Il modello è basato sulla nuova Classe A a sua sviluppata su una nuova piattaforma Mercede-Benz.

Nuovo motore turbo twin scroll da 306 CV

Il “cuore” è il motore turbo twin scroll a quattro cilindri da 2.0 litri. Si tratta di un’unità da 306 CV e da 400 Nm di coppia la cui velocità massima è limitata elettronicamente a 250 km/h. I consumi dichiarati sono di 7,3 l/100 km, mentre lo spunto da 0 a 100 orari avviene in 4,7 secondi. Il propulsore è abbinato alla trasmissione a doppia frizione AMG Speedshift DCT 7G.

La Mercedes-AMG A 35 4Matic anticipa la prossima A 45

La compatta “esplosiva” verrà presentata al Salone di Parigi tra poco più di una settimana e diventerà ordinabile nel corso del mese di ottobre. La commercializzazione scatterà nel 2019 in tutta Europa. La Mercedes-AMG A 35 4Matic dispone di novità importanti: scocca, telaio, trazione integrale, cambio, programmi di marcia e messa a punto sono stati sviluppati per offrire piacere di guida e comfort. Il modello precede l’arrivo della prossima Mercedes-AMG A 45 4Matic che avrà prestazioni ancora più importanti.

Nuova modalità “Slippery” nel programma Dynamic Select AMG

La scocca è stata rinforzata e garantisce una maggiore rigidità torsionale. Il programma Dynamic Select AMG include cinque modalità di guida, inclusa la nuova “Slippery” introdotta per i fondi scivolosi. Le altre sono Comfort, Sport, Sport + e Individual. Anche la Mercedes-AMG A 35 4Matic dispone del nuovo sistema multimediale Mbux. La vettura monta cerchi in lega da 18′‘ ed il volante AMG di nuova generazione.

Articoli precedente

Porsche addio diesel, elettrificazione dal 2019. La sola 911 sarà "termica"

Articolo successivo

Offensiva green di Volkswagen: elettrica I.D. da 23.000 euro e WallBox