Home»Auto sportive»Porsche 911 Carrera, arrivano le coupé e cabrio della ottava generazione

Porsche 911 Carrera, arrivano le coupé e cabrio della ottava generazione

0
Condivisi
Pinterest Google+

Porsche 911 Carrera, arrivano le coupé e cabrio della ottava generazione

Per la trazione integrale ci sarà ancora da pazientare (ma non non molto, garantisce il costruttore), ma intanto le nuove cabrio e coupé della ottava generazione della Porsche 911 Carrera sono pronte al debutto. Misurano entrambe 4,519 metri di lunghezza ed hanno lo stesso passo di 2,45 metri.

Motore boxer a sei cilindri da 3.0 litri con 15 CV di potenza in più

Sotto il cofano montano un sei cilindri boxer da 3.0 litri, naturalmente biturbo e naturalmente a benzina, che assicura 15 CV in più. La potenza arriva a 385 CV con 450 Nm di coppia. La Porsche 911 Carrera Coupé è accreditata di una velocità superiore alla cabrio, cioè 293 km/h contro 291. Nemmeno per gli appassionati più sfegatati si tratta di una differenza insopportabile. La trasmissione automatica a doppia frizione PDK a otto marce garantisce cambi puntuali e, con il pacchetto Sport Chrono (a richiesta) fa scendere lo spunto da 0 a 100 orari fino a 4 secondi per la coupé.

Oltre 11 chilometri per litro di percorrenza per la Porsche 911 Carrera

I consumi dichiarato nel ciclo NEDC bilanciato sono di 9 l/100 km per la Porsche 911 Coupé e di 9,2 per la cabrio. Lo schermo tattile del sistema di infotainment è di serie da 10,9 pollici, così come lo sono diversi sistemi di assistenza alla guida. La Porsche 911 Carrera si distingue esteticamente per le ruote più piccole e per le tipologie di freni, oltre che per il doppio terminale di scarico singolo. Con questi e con altri modelli, come la Taycan, la casa di Zuffenhause insegue un nuovo primato di vendite: sarebbe il nono consecutivo.

 

Articoli precedente

Hyundai Kona electric, indiscrezioni coreane: produzione anche in Europa

Articolo successivo

Cinque metri quadrati "inutilizzati": Continental sviluppa i vetri intelligenti