Home»Auto sportive»Toyota GR-4, la futura compatta ad alte prestazioni ispirata al rally

Toyota GR-4, la futura compatta ad alte prestazioni ispirata al rally

0
Condivisi
Pinterest Google+

Toyota GR-4, la futura compatta ad alte prestazioni ispirata al rally

Toyota Yaris GR-4 potrebbe è il nome della variante ad alte prestazioni (più dell’attuale GRMN) che il costruttore giapponese potrebbe commercializzare anche con un’omologazione stradale. Le certezze sono poche. La prima è che questa declinazione della compatta verrà presentata “downunder” in occasione del Rally d’Australia, ultima tappa del WRC, il World Rally Championship 2019.

La versione GRMN raggiunge i 212 CV di potenza

La casa nipponica ha appena vinto il titolo piloti con Ott Tanak, che però è già stato ingaggiato dalla Hyundai per le prossime due stagioni. Nella prova di Coffs Harbour è in ancora in palio il titolo costruttori per il quale il team coreano è largamente favorito. La Toyota Yaris GR-4 non sarà un modello celebrativo, anche perché (e questa è la seconda certezza) un prototipo con gli stessi colori del teaser ha girato a lungo sulla Nordschleife. Quando i test sul Nurburgring erano in corso la casa giapponese non sapeva se Tanak l’avrebbe spuntata o meno. L’attuale GRMN, acronimo di Gazoo Racing Meisters of Nürburgring, ha 212 CV.

La Toyota Yaris GR-4 potrebbe venire offerta per le corse

Sono parecchi, ma ci sono altre compatte che ne hanno di più. E con le varianti ad alte prestazioni i costruttori non solo hanno margini più importanti, ma generano anche un indotto interessante per la rete. La Toyota Yaris GR-4 (GR sta per Gazoo Racing) potrebbe anche venire offerta ai team privati impegnati nel WRC2 o in altre competizioni. Ford, Volkswagen, Hyundai e Skoda hanno già compiuto questa scelta. Non resta che attendere una settimana per scoprire le caratteristiche della vettura e le intenzioni di Toyota.

 

Articoli precedente

Volkswagen ID. Space Vizzion, la Passat Variant elettrica a Los Angeles

Articolo successivo

Nuova puntata tv: una volta all'anno sulle moto saliamo anche noi !