Home»Auto sportive»A Tanak il Rally di Finlandia: quarto successo con Toyota nel WRC 2019

A Tanak il Rally di Finlandia: quarto successo con Toyota nel WRC 2019

0
Condivisi
Pinterest Google+

A Tanak il Rally di Finlandia: quarto successo con Toyota nel WRC 2019

Ott Tanak ha vinto anche il Rally di Finlandia: per l’estone si tratta del quarto successo stagionale nel WRC con la Toyota Yaris. Tanak ha consolidato il proprio primato nella classifica iridata (ha incamerato anche i 5 punti del Power Stage), che guida con 22 lunghezza di margine sul campione del mondo uscente Sébastien Ogier (Citroen C3) e 25 su Thierry Neuville (Hyundai i20 Coupé).

Sul podio anche Lappi (Citroen) e Latvala (Toyota)

Seppur con qualche parentesi (anche in quarta posizione), l’estone ha condotto una gara di testa, come spesso gli accade in questa stagione 2019 del WRC, il World Rally Championship. Il mondiale è ripreso dopo oltre un mese e mezzo di pausa: l’ultima prova si era disputata in Sardegna, dove aveva vinto Dani Sordo, al quale Hyundai ha preferito Craig Green per la gara nordica. Sul podio finnico sono saliti anche Esapekka Lappi (Citroen C3), secondo a poco più di 25”, e Jari Matti Latvala (Toyota Yaris) a oltre mezzo minuto.

Mikkelsen (Hyundai) si è fermato al quarto posto

Il team coreano si è dovuto accontentare dalla quarta piazza di Andreas Mikkelsen: il norvegese non era partito benissimo, ma ha poi recuperato alcune posizioni. Per tre secondi è riuscito a tenersi alle spalle Ogier, che è arrivato quinto, facendo un piccolo favore a Neuville. Il belga è arrivato sesto grazie alla “cortesia” di Green (settimo), che con la terza i20 Coupé ha rimediato 20 provvidenziali secondi di penalità nella penultima cronometrata. Neuville ha limitato i danni con i 4 punti del Power Stage.

La prima Ford Fiesta (Suninen) compare in ottava posizione

La M-Sport si è dovuta accontentare dell’ottavo posto di Teemu Suninen con la Ford Fiesta. Lasciato a casa Elfyn Evans, la scuderia britannica ha dovuto fare i conti con l’incidente di Gus Greensmith nella prova conclusiva. Ritiro anche per Kris Meeke, il secondo il nove gare con la Toyota. Nella classifica del mondiale a squadre, la Hyundai resta al comando con 262 punti seguita dalla Toyota con 238 e dalla Citroen con 198. Tra il 22 ed il 25 agosto sull’asfalto tedesco si corre la decima delle 14 tappe del WRC 2019.

Articoli precedente

Concorrenza premium dalla Cina con il suv elettrico Human Horizons HiPhi

Articolo successivo

Go I-Pace, la App di Jaguar che valorizza i vantaggi dell'auto elettrica