Articoli taggati

occupazione

ultima auto

Holden, l’ultima auto australiana. Chiuse le fabbriche GM, Ford e Toyota L’ultima auto australiana è una Holden rossa a quattro porte. Ha lasciato la catena di montaggio dello stabilimento di Adelaide, nel sud …

La “rivoluzione” di Ford del visionario nuovo Ceo Jim Hackett è meno visionario di quanto ci si aspettava dall’uomo che ha fatto carriera con i mobili. L’Ovale Blu vuole ridurre i costi puntando …
audi

Obiettivo emissioni zero: entro il 2025 Audi porterà sul mercato una dozzina modelli elettrici. Lo ha ufficializzato il numero uno della divisione Ricerca & Sviluppo Peter Mertens in un incontro con i lavoratori. …
lavoro

Lavoro assicurato forse no, ma quasi. Questa è l’idea dietro le lauree in “autologia”, frutto della collaborazioe fra atenei e societ che cercano personale altamente qualificato. Le università dell’Emilia Romagna, cioè di Bologna, …
consumi

I tweet del presidente Donald Trump non hanno impressionato troppo i costruttori, a quanto pare: secondo quando riporta il New York Times sulla base delle anticipazioni del mercato del lavoro, per la prima …
Ford

Voleva licenziare ed è stato licenziato: destino crudele quello di Mark Fields, ex numero uno di Ford, silurato dalla proprietà dell’Ovale Blu ed al quale è stato preferito un manager di 62 anni, …
Opel Corsa

PSA e Opel stanno oliando gli ingranaggi a velocità sostenute e la prossima Opel Corsa sarà il primo progetto comune della nuova era francese del brand tedesco. Quando ancora mancano le autorizzazioni formali da …
Jaguar Land Rover

Con una crescita dell’8% per un totale di 544.401 veicoli fabbricati, Jaguar Land Rover si è confermato il primo costruttore del Regno Unito: le vendite sono salite del 20% ed hanno raggiunto la …
multa accordo Volkswagen Ford

Il dieselgate ed il programma di efficienza avviato da Volkswagen rischiano di costare tremila posti di lavoro dei colletti bianchi. L’obiettivo della marca è quello di ridurre le posizioni entro la fine del …
airbag takata

I problemi planetari degli airbag di Takata (dagli USA rimbalza la notizia di un possibile richiamo di 90 milioni di auto) rischiano di costare mille posto di lavoro in Germania, cioè quasi un …