Home»Test»Con il Grip Control le Peugeot vanno (quasi) ovunque

Con il Grip Control le Peugeot vanno (quasi) ovunque

1
Condivisi
Pinterest Google+

Grip Control: tecnologia vincente

Il Grip Control è una tecnologia davvero “intelligente” e adesso vi spiego il perché… Parto con il ricordarvi che si tratta del collaudatissimo dispositivo antislittamento utilizzato da Peugeot, abbinato di prassi a pneumatici all-season. Attualmente è utilizzato su tutti i modelli di punta del marchio. La logica di funzionamento è molto semplice: fa in modo che la coppia erogata dal motore e trasmessa alle ruote venga distribuita in maniera ottimale, trasferendo all’occorrenza maggior potenza su una ruota piuttosto che sull’altra.

Inoltre, a seconda dei terreni da affrontare, il Grip Control può essere impostato su differenti settaggi, che comprendo la modalità di guida su asfalto, neve, fango e fondi sabbiosi. All’atto pratico, permette di affrontare situazioni di aderenza precaria come nessuna vettura equipaggiata con una tradizionale trazione anteriore probabilmente riuscirebbe a fare.

 Grip Control Peugeot

Discese ripide ? Nessun problema

Il grande aiuto, specie per chi guida sporadicamente su fondi innevati, arriva però dal controllo della velocità in discesa. Un astuto collaboratore che si attiva premendo un pulsante dedicato presente sulla console centrale. Il suo compito è aiutare a condurre l’auto a bassa velocità sulle discese ghiacciate, che possono comprensibilmente preoccupare tutti coloro che non si sentono dei rallysti.

Non solo: funziona anche in retromarcia, ed è specialmente in questa situazione critica che si rivela un eccellente anti-panico. Mi spiego meglio, Se durante una manovra incominciate a scivolare all’indietro, il sistema interviene frenando con gradualità. In questo modo evita, o perlomeno riduce, gli attacchi di panico di chi sta al volante e lo aiuta a risolvere la situazione.

Quindi, se volete utilizzare la vostra Peugeot per uscire dalla città e raggiungere la vostra località di montagna preferita potete farlo in assoluta tranquillità. Noi, per esempio, da Milano abbiamo raggiunto Courmayeur, per poi affrontare delle stradine innevate/ghiacciate. Il tutto senza incontrate mai grandi difficoltà, grazie all’impiego dei sistemi appena descritti. Però, mi raccomando, fatelo con cognizione di causa e non avventuratevi troppo, perché sia le gomme quattro stagioni sia l’elettronica non sono ancora in grado di fare miracoli.

 Grip Control Peugeot

 

Articoli precedente

Governicchio: non si sa come pagare il malus, né come richiedere il bonus

Articolo successivo

Cambio al vertice di Mitsubishi Italia, arriva Giuseppe Lovascio (da FCA)