Home»Test»Peugeot 3008 plug-in hybrid: 300 cv e tutto l’elettrico che serve

Peugeot 3008 plug-in hybrid: 300 cv e tutto l’elettrico che serve

0
Condivisi
Pinterest Google+

Al volante della nuova Peugeot 3008 plug-in hybrid, versione ricaricabile del suv francese. Amato, amatissimo, 800.000 gli esemplari venduti i tutto il mondo, 90mila in Italia. Esiste anche in declinazione diesel e benzina però l’ibrido è la variante perfetta se, come abbiamo spesso raccontato, si percorrono poche decine di chilometri al giorno. Con una carica ne fa circa 60 a zero emissioni. Merito dei due motori elettrici e della batteria che li alimenta: lavorano insieme al benzina 1.6 da 200 cv realizzando una potenza complessiva di 300 CV. E la trazione integrale.

Qui per saperne di più sulla nuova Peugeot 3008

cavo ricarica rapida

Piacere di guida al top su ogni terreno

Piacere di guida altissimo dunque, non solo nei tratti urbani terreno di elezione di un suv comodo e silenziosissimo, ma anche e soprattutto nei lunghi spostamenti, durante i quali chi siede al volante può preoccuparsi solo di guidare al meglio. E non di cercare colonnine che, come tutti sappiamo, sono ancora piuttosto rare. Neanche si dovrà preoccupare troppo, magari durante un viaggio notturno, di non vedere bene eventuali ostacoli sul percorso: la 3008, all’interno della sua completissima lista di dispositivi di aiuto alla guida prevede anche il night vision, tecnologia derivante dall’ambito militare che permette di riconoscere pedoni e animali oltre la portata dei fari. 

Qui per saperne di più sulla ricarica rapida di nuova Peugeot 3008 plug-in hybrid

cavo ricarica rapida

Tanta tecnologia e il famoso i-cockpit

Rapida e scattante, Peugeot 3008 anche in questa versione plug-in mette a disposizione dei suoi occupanti il famoso i cockpit, volante piccolo e strumentazione rialzata per un controllo totale della strada. Una postazione di guida ultracomoda e adattabile come un guanto alla maggior parte delle corporature. Oltre alla motorizzazione provata da 300 cv esiste anche la versione a due ruote motrici, sempre ibrida, da 225. I prezzi della 3008 ibrida partono da 45.000 per la 225 cv e da 50.000 per la 300 CV della nostra prova.

 

Articoli precedente

Nel 2021 in vendita il robot per la ricarica mobile di Volkswagen Group

Articolo successivo

Alpine A110: leggera e prestazionale, ecco la sportiva per tutti i giorni