Home»Test»smart fortwo cabrio, tascabile aperta sulle strade di Valencia

smart fortwo cabrio, tascabile aperta sulle strade di Valencia

2
Condivisi
Pinterest Google+

Una e trina, la nuova smart fortwo cabrio può essere chiusa, parzialmente aperta e totalmente open air grazie al nuovo sistema di rimozione delle barre di scorrimento, che poi si possono fare sparire i un apposito vano del portellone del bagagliaio (vedere per credere nella photogalley). Gli ingegneri sono riusciti in questo piccolo miracolo quasi senza sacrificare gli spazi, non esattamente in esubero in un auto tascabile da 2,69 metri di lunghezza. Sbarazzina nelle tinte e più rotonda nelle forme, è più pesante di 40 chili rispetto alla coupè. Dalla quale si differenzia per il montante centrale più stretto e per il diverso andamento della cellula di sicurezza tridion. La nuova capote ha una superficie più ampia (1,8 metri quadrati) ed è a tre strati (triptop) con uno spessore di 2 centimetri. L’apertura, indipendentemente dalla velocità, avviene in 12 secondi.

In Italia al lancio smart fortwo cabrio è disponibile a partire da 17.640 euro con due diversi motori Euro 6 a benzina, l’aspirato da 1.0 litri da 71 CV ed il turbo da 0.9 da 90 accreditati degli stessi consumi nel ciclo misto, 4,2 l/100 km. Entrambi sono abbinati alla trasmissione automatica twinamic, che contribuisce a spiegare il prezzo. In seguito arriveranno anche i modelli con cambio manuale. Gli allestimenti sono cinque, i pacchetti di equipaggiamento sette e per personalizzazione ulteriormente la nuova smart fortwo cabrio c’è pure il programma Brabus. A Valencia tutto sembra fatto apposta per smart cabrio, perfino il tempo, quasi venti gradi ad inizio anno ed un sole spettacolare che esaltano il piacere di guida con il vento nei capelli. I fruscii si avvertono quando ci si avvicina ai cento all’ora e qualche vibrazione di troppo si avverte quando lo start/stop riavvia il motore. Per il resto, il nuovo abitacolo trasmette una confortante sensazione di assoluta solidità e le prestazioni del turbo da 90 CV sono quasi esaltanti. Decisamente geniale il sistema per rimuovere e nascondere le barre adottato su smart fortwo cabrio.

Articoli precedente

Esso, Tamoil e TotalErg tagliano il prezzo del GPL tra 2 e 1 cent

Articolo successivo

Panamera Shooting Brake, la prima "familiare" di Porsche