Home»Video»YELLOW»Auto ibrida, tre sistemi: ecco come scegliere

Auto ibrida, tre sistemi: ecco come scegliere

3
Condivisi
Pinterest Google+

Auto ibrida: sì, ma quale? Ci sono diversi tipi di ibrido, per tutte le tasche e tutte le esigenze. Risparmio assicurato nei costi di gestione e una marcia in più alla voce divertimento. Abbiamo fatto chiarezza per voi.

fiat panda hybrid

Primo step: il mild hybrid

Fiat 500 e Panda Hybrid sono tra le ultime proposte arrivate sul mercato nel segmento delle mild hybrid: un piccolo motore elettrico aiuta il termico, tagliando i consumi e le emissioni e incrementando leggermente il piacere di guida. Qui la nostra prova delle due city car in variante a batteria.

Il compromesso perfetto: full hybrid

La Honda Jazz in versione Crosstar è una delle tante proposte full hybrid che abbinano la possibilità di viaggiare in solo elettrico per pochi chilometri alla versatilità del benzina.

IL sogno elettrico si realizza: plug-in hybrid

Più impegnative dal punto di vista economico, quanto meno nel prezzo di listino, sono le plug-in hybrid che però sono quelle che permettono di realizzare il sogno di viaggiare sempre in elettrico. A patto che si facciamo poche decine di chilometri al giorno. E tenendosi la porta aperta del termico, per non dover fare nessuna rinuncia. Qui la nostra prova della Volvo plug-in Hybrid.

Articoli precedente

Compatta a benzina ed a gasolio, è ordinabile la rinnovata Citroen C3

Articolo successivo

Le gomme si comprano anche online. Cambio entro il 15 giugno