Home»Video»YELLOW»Ford Explorer Plug-in Hybrid: tutta la potenza e lo spazio che serve

Ford Explorer Plug-in Hybrid: tutta la potenza e lo spazio che serve

0
Condivisi
Pinterest Google+

Al volante di Ford Explorer Plug-in Hybrid, suv già famoso negli Stati Uniti, e arrivato da qualche tempo anche da questa parte dell’oceano. Un’auto non certo per tutti per dimensioni, prezzo e utilità. Ma servano spazio e potenza può rivelarsi davvero preziosa.

Sette posti e fino a 42 chilometri di autonomia a zero emissioni: sono queste le sue caratteristiche principali. Dimensioni molto americane: più di 5 metri di lunghezza e un peso di 2.400 chili. Tanti sì, ma a muoverli c’è un sistema che combina un benzina ad un elettrico per una potenza totale di 457 CV e una coppia mostruosa di 825 Nm.

Leggi qui>> Ford Ranger: il pick-up americano indossa il tricolore dell’Esercito

Ford Explorer è una bomba: l’accelerazione è bruciante, in soli 6 secondi arriva ai 100. Anche se è meglio tenere lo sprint per strade meno urbane e frequentate e godersi in città la delicatezza e la silenziosità che sa sfoderare in elettrico.

Per caricarlo da una presa occorrono circa 6 ore. Sette le modalità di guida per andare quasi ovunque. Completano il quadro un comfort interno eccezionale e tutta la sicurezza possibile e immaginabile. Prezzo 81.000 euro.

Articoli precedente

Nio ET7, la limousine cinese da 1.000 km di autonomia che sfida la Taycan

Articolo successivo

Intesa entro marzo sulla iCar tra Apple e Hyundai, 400.000 auto l'anno