Home»Video»YELLOW»Skoda Octavia Wagon: per ora ancora a gasolio, ma presto arrivano le ibride

Skoda Octavia Wagon: per ora ancora a gasolio, ma presto arrivano le ibride

0
Condivisi
Pinterest Google+

Su strada con la quarta generazione della Skoda Octavia, uno dei modelli più apprezzati in assoluto nel segmento delle auto aziendali. Testiamo in questo video il 2.0 litri a gasolio da 150 CV e 340 Nm di coppia. Un motore brillante e parco nei consumi, accreditato di oltre 23 chilometri per litro di percorrenza. L’affidabilità della piattaforma modulare trasversale del gruppo, la MQB, trova una ulteriore conferma anche sulla Skoda Octavia wagon.

Arriva sia mild che plug-in

Che malgrado le misure importanti, riesce a pennellare le traiettorie, anche sullo stretto. Rigida e comoda allo stesso tempo, vanta uno sterzo immediato e una buona visibilità, eccezion fatta per i vistosi riflessi sul parabrezza. Lo spazio sembra non finire mai e con i divani reclinati raggiunge i 1.700 litri. La Octavia avrà presto anche una declinazione mild hybrid e una plug-in, tutte solo con la trasmissione automatica di serie. Nessuna delle due è ancora a listino, ma lo saranno nelle prossime settimane assieme alla variante a metano capace di garantire quasi 700 chilometri di percorrenza.

Qui tutta la prova della Skoda Octavia Wagon

Il prezzo dell’entry level, la berlina equipaggiata con il turbo benzina da 1.0 litri e da 110 CV, sarà di circa 24.000 euro. Per la familiare servono mille euro in più.

Articoli precedente

Aznom Palladium, la hyper limousine italiana da sei metri di lunghezza

Articolo successivo

Eni abbassa i prezzi di benzina e diesel. I listini erano fermi da 11 giorni