Home»News»Intesa tra Toyota e Subaru: svilupperanno una piattaforma elettrica

Intesa tra Toyota e Subaru: svilupperanno una piattaforma elettrica

0
Condivisi
Pinterest Google+

Intesa tra Toyota e Subaru: svilupperanno una piattaforma elettrica

La conversione costa, ragione per la quale Toyota ha deciso di condividere l’opzione con Subaru per realizzare una piattaforma elettrica. Toyota controlla quasi il 17% del capitale di Fuji Heavy Industries, proprietaria della casa delle Pleiadi. I due costruttori giapponesi svilupperanno una prima piattaforma elettrica congiunta destinata alla produzione di un suv di segmento C.

Toyota e Subaru hanno già collaborato per le GT86 e BRZ

Toyota e Subaru collaborano da anni, a partire dalle intese formalizzate nel 2005. Tra gli esempi di cooperazione ci sono modelli “gemelli” come la Toyota GT86 e la Subaru BRZ, ma anche il suv americano Subaru Crosstrek Hybrid, noto nel Vecchio Continente come XV. La tecnologia plug-in di questo veicolo della casa delle Pleiadi è di derivazione Toyota.

La piattaforma elettrica servirà per berline e suv dei segmenti C e D

La piattaforma elettrica frutto dell’intesa è destinata anche a berline e suv non solo di segmento C, ma anche D. Il contributo di Subaru riguarderà in particolare la trazione integrale, mentre la “dote” di Toyota sarà il know-how sull’elettrificazione. Toyota aveva già attivato una joint-venture con Denso e Mazda sempre per l’auto elettrica.

Articoli precedente

Su strada con il nuovo suv compatto Volkswagen T-Cross

Articolo successivo

Pneumatico senza aria, la gomma anti stress di Michelin e General Motors